Iscriviti alla newsletter

 
140x140

via Nicola Zabaglia 14

00153 Roma (RM)

Metro B primade | mappa

e-mail:info@gayhelpline.it
140x140

La vita non è un ring, il nuovo spot 2016 di Gay Help Line

Gay Center: Omofobia piaga sociale. In 10 anni più di 200mila contatti

In 10 anni di vita di Gay Help Line più di 200mila sono state le persone che hanno contattato la linea verde antiomofobia del Gay Center. Una media di 20mila contatti l´anno, arrivati soprattutto attraverso la rete. Il web, infatti si è rivelato lo strumento di comunicazione più usato da parte di chi cerca uno strumento per chiedere aiuto contro le discriminazioni, accanto alle campagne di comunicazione via tv o sul territorio
Di questi 200mila il 58% sono maschi, il 37% femmine, il 5% trans. La metà gay e lesbiche dichiarati, gli altri o non dichiarano il proprio orientamento sessuale o sono eterosessuali per l´8%. La maggior parte sono sotto i 40 anni, i minori di 18 anni sono il 10%. 
Chi chiede aiuto lo fa per varie ragioni: sostegno psicologico, legale, medico. Le richieste vanno dalla difficoltà di fare coming out all´accettazione in famiglia e tra gli amici, dall´informazione sulle malattie sessualmente trasmissibili al sostegno nella cura e nella diagnosi dell´Hiv e di altre malattie, alla richiesta di assistenza legale nei casi di violenza e discriminazione
Pilastro di Gay Help Line sono i volontari e le volontarie, i consulenti medici, psicologi e legali. Una comunità che ascolta e che aiuta chi da tutta Italia trova nel servizio un punto di riferimento per non sentirsi solo o per denunciare abusi e violenze, oppure per mettere un argine alla discriminazione che soprattutto nei piccoli centri dove non c´è una realtà associativa diffusa rischierebbero di restare inascoltati.
Il fenomeno dell´omofobia visto da Gay Help Line si rivela una piaga sociale che va curata e su cui è necessario fare prevenzione a partire dal mondo giovanile. Chi dice che l´omofobia non esiste, dovrebbe fare l´operatore di Gay Help Line per un giorno. Avrebbe di che ricredersi.

Quest´anno con lo studio di comunicazione Santa Design abbiamo dedicato la campagna alla violenza familiare in quanto molti giovani lesbiche, gay e trans ogni anno subiscono violenze fisiche e non solo dai propri genitori, ed a loro che ci rivolgiamo con lo spot che ha come ha come slogan:

LA VITA NON E´ UN RING : COMBATTIAMO PER TE
GAY HELP LINE 800 713 713

Guarda il video della campagna: https://www.youtube.com/watch?v=mYE3iOTNPeE

La campagna è stata realizzata con il contributo della Regione Lazio e sarà diffusa su Radio e TV.

via zabaglia 14

00153 Roma (RM)

Metro B primade | mappa

e-mail:info@gayhelpline.it